Home » In evidenza » Scomparsa di Jean Flori

Scomparsa di Jean Flori

Si è spento il 18 aprile Jean Flori, tra i massimi studiosi delle “ideologie guerriere” dei secoli XI e XII. Nato il 7 aprile 1936 a Lillebonne, è stato allievo di Georges Duby e directeur de recherche al CNRS e al Centre d’Études Supérieures de civilisation médiévale di Poitiers.
Ha dedicato le sue ricerche ai temi della cavalleria medievale, della crociata, della guerra santa e delle attese escatologiche, alle figure di Pietro l’Eremita, Riccardo Cuor di Leone, Filippo Augusto ed Eleonora di Aquitania. In italiano sono stati tradotti molti suoi volumi.

  • English
  • Italiano

Coordinamento
delle Società Storiche

Verbali
Attività
Documenti


I Convegno SISMED della medievistica italiana
Bertinoro (Forlì-Cesena)
14-16 giugno 2018


Premio Sismed 2017

La Sismed bandisce un premio riservato ad un’opera prima, consistente in una monografia inedita di ambito storico medievistico
Scadenza: 31 marzo 2018
Ulteriori informazioni


Reti Medievali

La Sismed e Reti Medievali hanno siglato una convenzione per sostenere la più ampia diffusione in rete, in libero accesso, delle pubblicazioni e delle iniziative scientifiche degli storici del medioevo.

Sezioni di Reti Medievali:
Calendario
Didattica
E-Book
Memoria
Open Archive
Repertorio
Rivista
aprile: 2018
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Login