Home » In evidenza » Premio Sismed 2019 – Selezione preliminare

Premio Sismed 2019 – Selezione preliminare

Il Consiglio Direttivo rende noto che tra le dodici opere candidate per il Secondo Premio Sismed sono state selezionate le seguenti cinque, che saranno inviate per la peer review ciascuna a due revisori esterni:

Fabrizio De Falco, Opere cortesi, modelli letterari e fazioni politiche nello spazio Plantageneto (XII-XIII sec.). Il De Nugis Curialium e la Topographia Hibernica alla luce degli obiettivi dei loro autori.

Mathieu Harsch, La teinture et les matières tinctoriales à la fin du moyen âge. Florence, Toscane, Méditerranée.

Jacopo Paganelli, Dives episcopus. La signoria e le entrate dei vescovi di Volterra nella seconda metà del Duecento.

Claudio Passera, Editoria e spettacolo al servizio del principe: gli incunaboli italiani per nozze. Documenti per lo studio comparato della festa nuziale rinascimentale.

Davide Passerini, Gli Angiò-Durazzo: la rappresentazione del potere.

  • English
  • Italiano

Coordinamento delle Società Storiche

Convegni SISMED della medievistica italiana

II Convegno – 17-19 giugno 2021
Informazioni

I Convegno – 14-16 giugno 2018
Informazioni
Proceedings

Convenzioni

La Sismed ha sottoscritto convenzioni con:

Viella

 

 

 

 

 

Maggiori informazioni