Home » I Convegno SISMED della medievistica italiana » Convegno SISMED – Materiali » I Convegno SISMED della medievistica italiana – Abstracts delle sessioni » Sessione 31. Deliberazioni urbane, crisi e cambiamenti di regime nell’Europa mediterranea (secoli XIII-XV)

Sessione 31. Deliberazioni urbane, crisi e cambiamenti di regime nell’Europa mediterranea (secoli XIII-XV)

Venerdì 15 giugno, ore 14-15:30

Il panel, frutto dell’elaborazione comune dei tre relatori, intende stimolare una riflessione sulle pratiche di deliberazione e di verbalizzazione dei consigli urbani dell’Europa mediterranea, in un arco temporale compreso fra il tardo Duecento e la fine del Quattrocento. Fra i vari approcci possibili, si è scelto di quello della crisi politica. Nelle fasi emergenziali dovute a guerre, conflitti interni e lotte dinastiche che coinvolgevano le città, i processi decisionali subivano modifiche di varia intensità, la cui analisi permette di svelare i rapporti di forza interni alle comunità e le relazioni di queste ultime con poteri esterni. Quelle mutazioni si riflettono nelle forme e nei contenuti delle verbalizzazioni consiliari, che costituiscono la base documentaria degli interventi. Attraverso l’analisi dei verbali, i relatori si pongono l’obiettivo di rilevare e spiegare le trasformazioni nelle modalità di riunione, nel decision making, nelle forme di verbalizzazione, ponendole in relazione al tipo di crisi e al sistema politico delle città esaminate: quali conseguenze avevano sull’attività dei consigli e sulla loro verbalizzazione una guerra o un conflitto interno, in una città con un più alto grado di autonomia e in una soggetta al potere regio? Quali ripercussioni aveva una crisi dinastica nelle città direttamente interessate? Su un piano più specifico: quali riferimenti politici e giuridici venivano chiamati in causa per giustificare i cambiamenti necessari per far fronte all’emergenza? Quale ruolo svolsero i poteri signorili e monarchici – nel contesto dell’instaurazione o del rafforzamento del loro dominio – nell’orientamento preso dalle città per quanto riguarda i processi deliberativi e di verbalizzazione? Queste e altre domande possono trovare risposta in una riflessione di ampio respiro che sia basata sulla disamina di città che rappresentino modelli politici diversi, ma comparabili. Il panel si compone di casi di studio riguardanti l’Italia comunale, quella meridionale e la Provenza, al fine di avviare un confronto che vada oltre i confini tracciati dalla storiografia, attraverso l’assunzione di un punto di vista che è applicabile a tutti i casi presentati. A questo proposito, il panel si pone in diretta continuità con una giornata di studi sullo stesso tema, organizzata da François Otchakovsky-Laurens ad Aix-en-Provence nel novembre 2017. Per la stessa ragione, il panel copre un lasso cronologico ampio, che è pensato per stimolare confronti con altri casi di studio durante la discussione. Inoltre esso, aderendo alla disponibilità di fonti, permette di riflettere sul nesso fra crisi politica e scansione temporale dell’adozione di registri per la verbalizzazione. In questo, il panel si integra nelle attività di due progetti di ricerca in corso, paralleli e consorziati, che verranno illustrati brevemente:
RegidelRegistres de délibérations urbains au Moyen Age (https://regidel.hypotheses.org/), diretto da François Otchakovsky-Laurens, che intende sviluppare riflessioni sulle deliberazioni e la verbalizzazione nelle città europee;
MUAR Medieval Urban Assembly Records (https://muar.hypotheses.org/), diretto da Pierluigi Terenzi, che è un repertorio di verbali consiliari cittadini di tutta Europa (secoli XII-XVI).

Coordinatore: Pierluigi Terenzi

Relazioni:
Daniele Bortoluzzi, I consigli cittadini tra guerra e crisi interna: riformagioni e provvigioni a Bologna tra il 1296 e il 1306
François Otchakovsky-Laurens, Le conseil de Marseille dans la tourmente de la crise dynastique angevine (1381-1385)
Pierluigi Terenzi, Crisi politiche, guerre dinastiche e attività consiliare nelle città del regno di Napoli (seconda metà del secolo XV)

Discussant: Paolo Cammarosano

  • English
  • Italiano

Coordinamento delle Società Storiche

Convegni SISMED della medievistica italiana

II Convegno – Posticipato al 2022 a causa della pandemia
Informazioni

I Convegno – 14-16 giugno 2018
Informazioni
Proceedings

Convenzioni

La Sismed ha sottoscritto convenzioni con:

Maggiori informazioni