Home » Articles posted by Roberto Delle Donne (Page 3)

Author Archives: Roberto Delle Donne

Notizie

Le Società Storiche sulla riproducibilità gratuita, con mezzi propri, della documentazione e del materiale librario

Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della riproducibilità gratuita, con mezzi propri, della documentazione e del materiale librario, conservato in archivi e biblioteche.

 

Molti soci ci segnalano una difforme applicazione della normativa relativa alle disposizioni sulla riproducibilità del materiale posseduto negli Archivi di Stato. La richiesta preventiva di autorizzazione e, ancor più, la negazione del permesso di riproduzione con mezzi propri che non stabiliscano contatto con la documentazione da riprodurre, appaiono negare il contenuto stesso della legge approvata il 29 agosto scorso. Ciò appare grave anche in considerazione della conferma data dallo stesso ministro Franceschini in una recente trasmissione televisiva in cui ribadiva la libera riproducibilità anche negli archivi, oltre che nelle biblioteche. Mentre la norma appare rispettata in modo uniforme negli istituti bibliotecari, per ciò che concerne gli Archivi di Stato, si sono riscontrati ostacoli, eccezioni, impedimenti che contrastano con il principio cardine consistente nel fatto che tutto ciò che è consultabile sia riproducibile (nel rispetto, ovviamente, dei mezzi utilizzati e puntualmente indicati dalla legge). Avendo apprezzato pubblicamente quanto disposto dal legislatore, oggi non possiamo che chiedere un’uniforme applicazione della norma e dei principi che essa contiene.

In ricordo

Scomparsa di Giuseppe Galasso

Giuseppe Galasso

Si è spento la notte scorsa Giuseppe Galasso (Napoli, 19 novembre 1929 – Pozzuoli, 12 febbbraio 2018). Insigne storico e meridionalista, dal 1966 professore ordinario di storia medievale e moderna all’Università Federico II di Napoli, è stato presidente della Società napoletana di storia patria, presidente della Biennale di Venezia e presidente della Società Europea di Cultura. Dal 1977 era socio dell’Accademia dei Lincei. Studioso di Napoli, dell’Italia meridionale e dell’Europa dai secoli altomedievali all’età moderna fino al presente, ha dedicato importanti contributi anche alla storia della storiografia e delle idee, con particolare attenzione al pensiero di Benedetto Croce. All’intensa attività di ricerca ha sempre unito un vasto impegno civile e politico, che lo ha portato a ricoprire importanti incarichi istituzionali, come quello di sindaco di Napoli (1975), sottosegretario al Ministero dei Beni culturali e Ambientali (1983-1987) e sottosegretario al Ministero per l’intervento straordinario nel Mezzogiorno (1988-1991). A lui si deve nel 1985 una legge ancora oggi fondamentale per la tutela del paesaggio.

.

Seminari e conferenze

Insegnare storia oggi nella Scuola secondaria

 

Insegnare storia oggi nella Scuola secondaria

Università degli Studi di Verona
Sissco, Sisem, Sismed, Istituto Nazionale Feruccio Parri
Verona, 22-23 febbraio 2018
Aula 1.1 – Polo Zanotto
Viale dell’Università, 2 – 37129 Verona

(altro…)

In evidenza

Comunicato della Sismed sulla libera riproduzione digitale di beni archivistici e bibliotecari

Comunicato della Sismed sulla libera riproduzione digitale di beni archivistici e bibliotecari per finalità di ricerca.

 

La Società italiana degli storici medievisti (Sismed), già da diversi anni, si è fatta promotrice della libera riproduzione digitale di libri e manoscritti con mezzo proprio negli istituti archivistici e bibliotecari per finalità di ricerca. A suo tempo, ha molto apprezzato il dettato originario del decreto legge Art Bonus, approvato il primo giugno 2014, e ha manifestato il proprio disappunto quando appena un mese più tardi un emendamento restrittivo escludeva i beni bibliografici e archivistici dalla liberalizzazione, snaturando lo spirito del decreto e procurando notevole danno alla ricerca storica.

Il 2 agosto scorso è stato approvato in via definitiva il ddl concorrenza, che ha finalmente ripristinato la liberalizzazione delle riproduzioni dei beni bibliografici e archivistici per finalità di ricerca, nel rispetto delle norme a tutela del diritto d’autore e della riservatezza dei dati sensibili. La Sismed esprime perciò soddisfazione per tale importante traguardo e auspica che in sede attuativa si tenga conto dei criteri guida espressi dal Consiglio Superiore per i Beni culturali e Paesaggistici in data 16 maggio 2016 (http://www.beniculturali.it/mibac/multimedia/MiBAC/documents/1463492168928_Mozione_Riproduzioni_CSBCP_16_maggio_2016.pdf) per assicurare piena efficacia alle nuove norme e rispondere alle esigenze di tutti coloro che svolgono attività di ricerca.

Dottorati

II workshop dei dottorandi in Storia Medievale – Venezia, 14-15 settembre 2017

WORKSHOP SISMED DEI DOTTORANDI IN STORIA MEDIEVALE

(VENEZIA 14-15 SETTEMBRE 2017)

LOCANDINA CON PROGRAMMA

Prima Conferenza dell’AIPH, Ravenna 5-9 giugno 2017

Prima Conferenza dell’AIPH

Prima Conferenza dell’Associazione Italiana di Public History – AIPH

Università di Bologna, Campus di Ravenna
5-9 Giugno 2017

(altro…)

Convegni e seminari

Bando di concorso Scuola dottorale di alta formazione di Salerno

Università degli Studi di Salerno
École française de Rome
LAMOP Paris i Panthéon-Sorbonne
Università degli Studi della Basilicata

BANDO DI CONCORSO
SCUOLA DOTTORALE DI ALTA FORMAZIONE

Mondi mediterranei e Italia meridionale nel Medioevo

Culture e rapporti culturali nel Mediterraneo medievale: le fonti

Salerno, campus universitario di Fisciano
26-30 giugno 2017

Scadenza 2 maggio 2017

(altro…)

Notizie

Lutto: è venuto a mancare Giovanni Miccoli

È morto Giovanni Miccoli (Trieste, 1933-2017). Si era laureato in Lettere nel 1956 alla Normale, dove ebbe tra i suoi maestri Ottorino Bertolini, Delio Cantimori e Arsenio Frugoni. Aveva poi perfezionato gli studi all’Università di Monaco di Baviera e al Warburg Institute di Londra. Ha insegnato alla Scuola Normale Superiore di Pisa e nelle università di Pisa, Venezia e Trieste.
La SISMED e Reti Medievali rendono omaggio alla memoria del grande storico, che ha alimentato costantemente la sua rigorosa riflessione sulla Chiesa contemporanea con lo studio di alcuni momenti e figure cruciali della storia del cristianesimo medievale italiano, dalla riforma gregoriana a Francesco e il francescanesimo.

Notizie

Convenzione della Sismed con Reti Medievali

La Società italiana degli storici medievisti e Reti Medievali hanno siglato una convenzione per sostenere la più ampia diffusione in rete, in libero accesso, delle pubblicazioni e delle iniziative scientifiche degli storici del medioevo.
La convenzione delinea forti sinergie per arricchire tutte le sezioni dei rispettivi siti. In particolare essa prevede il patrocinio della Sismed alla sezioni RM Calendario e RM Open Archive, nelle quali i soci sono invitati a segnalare i convegni di loro interesse e a depositare le loro pubblicazioni.

Testo della convenzione

Notizie

La SISMED condanna i provvedimenti del governo turco lesivi dei diritti dei singoli e dell’autonomia degli atenei

Le notizie che arrivano in queste ore dalla Turchia suscitano nell’opinione pubblica grande apprensione. La comunità scientifica internazionale e gli organi di governo delle università europee hanno reagito con sdegno alle notizie degli arresti di massa, della possibile reintroduzione della pena di morte, delle numerose azioni del governo che coartano i diritti dei singoli, l’autonomia istituzionale degli atenei e la libertà personale e accademica di studiosi e studenti. (altro…)

  • English
  • Italiano

Coordinamento delle Società Storiche

Convegni SISMED della medievistica italiana

II Convegno – 13-16 giugno 2022
Informazioni

I Convegno – 14-16 giugno 2018
Informazioni
Proceedings

Convenzioni

La Sismed ha sottoscritto convenzioni con:

Maggiori informazioni