Seguici:

Società Italiana degli Storici Medievisti

Bando – Scuola dottorale di alta formazione di Salerno 2019

Le Università degli Studi di Salerno, della Basilicata, di Napoli Federico II, di Roma La Sapienza e l’École française de Rome organizzano l’VIII Seminario Internazionale della Scuola dottorale di alta formazione Mondi mediterranei e Italia meridionale nel Medioevo, sul tema

Teorie e pratiche della sovranità:
forme e fonti del potere

Salerno, 17-21 giugno 2019

La Scuola dottorale ha lo scopo di fornire alta formazione per affrontare tematiche legate alla storia, alla civiltà e alla cultura dell’Italia meridionale e del più ampio ambiente mediterraneo in età medievale. La Scuola, pertanto, riunisce docenti esperti e giovani ricercatori al fine di offrire un’occasione di riflessione, di discussione, di approfondimento metodologico e di aggiornamento storiografico sulle diverse fonti storiche e sulle modalità di una loro corretta e proficua utilizzazione.

I borsisti parteciperanno alle giornate presentando una loro relazione nella quale illustreranno un progetto di ricerca e le diverse fonti da loro adoperate. Il seminario è destinato in particolare ai giovani ricercatori, dottorandi o già in possesso del titolo di dottorato, che studiano argomenti relativi all’Italia e/o alle altre regioni del Mediterraneo medievale, per i quali saranno stanziate dodici borse, che copriranno i costi complessivi di soggiorno; le spese di viaggio rimangono a carico dei partecipanti.

Scadenza per la presentazione delle domande: 12 aprile 2019

Per ulteriori informazioni, scaricare il bando.

Articoli correlati

Scomparsa di Giovanni Cherubini

È mancato oggi a Firenze Giovanni Cherubini (1936-2021), professore emerito di Storia medievale nell’Università di Firenze, dove era stato allievo di Ernesto Sestan, maestro di

Scomparsa di Karol Modzelewski

È mancato ieri a Varsavia il medievista polacco Karol Modzelewski. Nato a Mosca nel 1937, era stato allievo a Varsavia di Aleksander Gieysztor. Aveva poi

Condividi la pagina:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn