Home » Notizie

Notizie

In evidenza

Comunicato della Sismed sulla libera riproduzione digitale di beni archivistici e bibliotecari

Comunicato della Sismed sulla libera riproduzione digitale di beni archivistici e bibliotecari per finalità di ricerca.

 

La Società italiana degli storici medievisti (Sismed), già da diversi anni, si è fatta promotrice della libera riproduzione digitale di libri e manoscritti con mezzo proprio negli istituti archivistici e bibliotecari per finalità di ricerca. A suo tempo, ha molto apprezzato il dettato originario del decreto legge Art Bonus, approvato il primo giugno 2014, e ha manifestato il proprio disappunto quando appena un mese più tardi un emendamento restrittivo escludeva i beni bibliografici e archivistici dalla liberalizzazione, snaturando lo spirito del decreto e procurando notevole danno alla ricerca storica.

Il 2 agosto scorso è stato approvato in via definitiva il ddl concorrenza, che ha finalmente ripristinato la liberalizzazione delle riproduzioni dei beni bibliografici e archivistici per finalità di ricerca, nel rispetto delle norme a tutela del diritto d’autore e della riservatezza dei dati sensibili. La Sismed esprime perciò soddisfazione per tale importante traguardo e auspica che in sede attuativa si tenga conto dei criteri guida espressi dal Consiglio Superiore per i Beni culturali e Paesaggistici in data 16 maggio 2016 (http://www.beniculturali.it/mibac/multimedia/MiBAC/documents/1463492168928_Mozione_Riproduzioni_CSBCP_16_maggio_2016.pdf) per assicurare piena efficacia alle nuove norme e rispondere alle esigenze di tutti coloro che svolgono attività di ricerca.

Assemblea annuale dei soci SISMED – Roma, 26-27 maggio 2017

La SISMED organizza l’assemblea annuale dei propri soci a Roma, il 26-27 maggio 2017, presso il Dipartimento di Storia, Culture Religioni dell’Università di Roma “La Sapienza”. Il programma delle due giornate sarà il seguente:

1) 26 maggio, ore 16: Incontro con alcuni colleghi italiani e stranieri, promosso dal Consiglio direttivo della Sismed e aperto al pubblico.

Nella prima parte dell’incontro presenteranno la situazione degli studi medievali (presenza nelle università e negli istituti di ricerca, progetti di ricerca su scala nazionale e internazionale, sviluppi di carriera) in alcuni paesi europei:

Barbara Bombi (University of Kent): Inghilterra
Cécile Caby (Université de Lyon 2): Francia
Thomas Frank (Università di Pavia): Germania

Nella seconda parte presenteranno la loro esperienza – recente o ancora in atto – nell’ambito di progetti di ricerca internazionali a vari livelli (ERC Advanced Grant, Marie Curie Fellowship, ERC Starting Grant):

Sandro Carocci (Università di Roma 2)
Veronica West-Harling (All Souls College Oxford/Università Ca’ Foscari Venezia)
Giorgia Vocino (Università Ca’ Foscari Venezia)

2) 27 maggio, ore 11: Assemblea annuale dei soci della Sismed, con il seguente Ordine del giorno:

1. Comunicazioni (attività del Coordinamento delle Società storiche)
2. Approvazione bilancio consuntivo 2016 e preventivo 2017
3. Relazioni delle attività della Sismed nell’anno 2016
4. Attività Sismed 2017-28 (Workshop, Convegno, Premio)
5. Relazione della Commissione per la didattica
6. Riflessioni sull’andamento dell’ASN e sulla valutazione della ricerca (VQR, ASN/ANVUR, Valutazione all’interno degli Atenei) sulla base dell’esperienza di alcuni soci Sismed coinvolti in queste procedure
7. Varie
8. Approvazione della riforma dell’art 13 dello Statuto della Sismed

 

Convegni e seminari

Bando di concorso Scuola dottorale di alta formazione di Salerno

Università degli Studi di Salerno
École française de Rome
LAMOP Paris i Panthéon-Sorbonne
Università degli Studi della Basilicata

BANDO DI CONCORSO
SCUOLA DOTTORALE DI ALTA FORMAZIONE

Mondi mediterranei e Italia meridionale nel Medioevo

Culture e rapporti culturali nel Mediterraneo medievale: le fonti

Salerno, campus universitario di Fisciano
26-30 giugno 2017

Scadenza 2 maggio 2017

(altro…)

Notizie

Lutto: è venuto a mancare Giovanni Miccoli

È morto Giovanni Miccoli (Trieste, 1933-2017). Si era laureato in Lettere nel 1956 alla Normale, dove ebbe tra i suoi maestri Ottorino Bertolini, Delio Cantimori e Arsenio Frugoni. Aveva poi perfezionato gli studi all’Università di Monaco di Baviera e al Warburg Institute di Londra. Ha insegnato alla Scuola Normale Superiore di Pisa e nelle università di Pisa, Venezia e Trieste.
La SISMED e Reti Medievali rendono omaggio alla memoria del grande storico, che ha alimentato costantemente la sua rigorosa riflessione sulla Chiesa contemporanea con lo studio di alcuni momenti e figure cruciali della storia del cristianesimo medievale italiano, dalla riforma gregoriana a Francesco e il francescanesimo.

Notizie

Paolo Prodi: un ricordo

paolo prodi

“Penso che la gabbia disciplinare vada spezzata per poter dare un nuovo senso alla disciplina storica come studio della genesi della modernità” (P. Prodi). Anche per i medievisti Paolo Prodi è stato un grande maestro, che ha esplorato i fondamenti della civiltà europea: la genesi della laicità, la storia della giustizia e del giuramento, le forme storiche della cristianità. Lo ricordiamo anche come docente appassionato, come organizzatore di cultura, come intellettuale civilmente impegnato.

Notizie

I seminario dei dottorandi medievisti – 19-20 gennaio 2017 – Programma

Il 19-20 gennaio 2017 si terrà il I seminario dei dottorandi medievisti, organizzato dalla SISMED. L’incontro sarà ospitato dall’Università di Salerno nel Campus di Fisciano.

Il programma delle giornate è il seguente:

(altro…)

Notizie

Commissione ASN Storia medievale

Il 31 ottobre 2016 sono state sorteggiate le commissioni per l’Abilitazione Scientifica Nazionale. Per il settore concorsuale 11/A1 – Storia medievale i commissari per il prossimo biennio sono:
Bruno Figliuolo
Stefano Gasparri
Maria Giuseppina Muzzarelli
Mauro Ronzani
Carmelina Urso

Tutte le informazioni sono disponibili nel sito ASN: http://abilitazione.miur.it/public/index.php

Notizie

Lutto: è venuto a mancare Augusto Vasina

Sabato 15 ottobre è venuto a mancare Augusto Vasina, professore emerito di Storia medievale dell’Università di Bologna. Piemontese di origine – era nato a Novara nel 1929 –, aveva studiato a Bologna dove era stato allievo di Eugenio Duprè Theseider.
Nel corso della sua lunga carriera accademica ha insegnato Storia medievale prima a Lecce, poi a Padova e infine a Bologna, dove ha diretto per trent’anni il gruppo di ricerca di storia del territorio del Dipartimento di Paleografia e Medievistica, promuovendo ricerche collettive che hanno dato origine a repertori importanti sia delle cronache, sia degli statuti emiliani e romagnoli.
La sua attività di ricerca è sempre stata incentrata sulla storia della Romagna medievale di cui è stato profondo e appassionato cultore.
Tiziana Lazzari

 

Foto ISIME

Notizie

Convenzione della Sismed con Reti Medievali

La Società italiana degli storici medievisti e Reti Medievali hanno siglato una convenzione per sostenere la più ampia diffusione in rete, in libero accesso, delle pubblicazioni e delle iniziative scientifiche degli storici del medioevo.
La convenzione delinea forti sinergie per arricchire tutte le sezioni dei rispettivi siti. In particolare essa prevede il patrocinio della Sismed alla sezioni RM Calendario e RM Open Archive, nelle quali i soci sono invitati a segnalare i convegni di loro interesse e a depositare le loro pubblicazioni.

Testo della convenzione

Notizie

ANVUR – Nuovo regolamento classificazione riviste

Il 28 luglio 2016 l’Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca ha pubblicato il nuovo “Regolamento per la classificazione delle riviste nelle aree non bibliometriche“, che sostituisce il precedente e ottempera a quanto previsto dal DM 7 giugno 2016 n. 120, contenente il “Regolamento recante criteri e parametri per la valutazione dei candidati ai fini dell’attribuzione dell’abilitazione scientifica nazionale per l’accesso alla prima e alla seconda fascia dei professori universitari”.

Scaricare il regolamento

  • English
  • Italiano
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

I Convegno SISMED della medievistica italiana

Bertinoro (Forlì-Cesena)
14-16 giugno 2018

Premio SISMED 2017

La Sismed bandisce un premio riservato ad un’opera prima, consistente in una monografia inedita di ambito storico medievistico

Scaricare il bando

Scadenza: 31 marzo 2018

Reti Medievali

La Sismed e Reti Medievali hanno siglato una convenzione per sostenere la più ampia diffusione in rete, in libero accesso, delle pubblicazioni e delle iniziative scientifiche degli storici del medioevo.

Sezioni di Reti Medievali:
Calendario
Didattica
E-Book
Memoria
Open Archive
Repertorio
Rivista

 

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ago    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Login