Home » In evidenza

In evidenza

Post-doc

Bando – 4 borse post-doc del Turin Humanities Programme

La Fondazione 1563 per l’Arte e la Cultura della Compagnia di San Paolo, promotrice del Turin Humanities Programme, lancia il secondo bando per l’assegnazione di 4 borse biennali per ricerche sul tema: Il pensiero politico e il corpo: Europa e Asia Orientale, circa 1100-1650. Il Director of Studies dell’attuale ciclo di studi (2022-2024) è Serena Ferente, Professoressa di Storia Medievale all’Università di Amsterdam.

La Fondazione incoraggia le candidature di studiosi di diversa formazione. La scadenza per la presentazione delle domande è il 15 febbraio 2022.

Per ulteriori informazioni consultare questa pagina.

In evidenza

Bando – II Convegno SISMED della medievistica italiana – Matera 13-16 giugno 2022

È online il bando per la partecipazione al

II Convegno della medievistica italiana
Matera, 13-16 giugno 2022

Il convegno sarà strutturato in sessioni parallele, composte da più panel.

Le proposte di panel dovranno pervenire entro e non oltre il 15 febbraio 2022.

Per ulteriori informazioni scaricare il bando e consultare la pagina dedicata al convegno.

Convegni e seminari

Bando – XXXI Seminario residenziale di studi – San Miniato, 2-5 febbraio 2022

La Fondazione Centro studi sulla civiltà del tardo medioevo organizza il XXXI Seminario residenziale di studi sul tema

Storici e maestri del medioevo

San Miniato (PI), 2-5 febbraio 2022

Sono ammessi a partecipare laureandi e laureati delle lauree specialistiche e magistrali, dottorandi e dottori di ricerca in discipline storiche e medievistiche provenienti da qualsiasi sede universitaria italiana e straniera e di qualsiasi nazionalità. La partecipazione è riservata a 12 (dodici) studiosi scelti a giudizio insindacabile del Comitato Scientifico della Fondazione Centro Studi sulla Civiltà del Tardo Medioevo per valutazione comparativa dei titoli e dei curricula presentati. Non sono ammessi partecipanti in soprannumero. Agli ammessi è offerta l’ospitalità completa ad esclusione delle spese di viaggio.

Per ulteriori informazioni scaricare il bando. Scadenza: 2 gennaio 2022

Post-doc

Bando – 6 assegni di ricerca presso l’Università di Padova

Il Dipartimento di Diritto Privato e Critica del Diritto (DPCD) dell’Università di Padova bandisce 6 assegni di ricerca della durata di 36 mesi, finanziati grazie all’ERC Consolidator Grant “Migrating Commercial law and Language. Rethinking Lex Mercatoria (11th-17th Cent.)- MICOLL” diretto dalla professoressa Stefania Gialdroni.

I bandi sono orientati specialmente alla storia del diritto, alla paleografia e alla linguistica storica.

La scadenza per la presentazione delle domande è il 17 dicembre 2021.

Per ulteriori informazioni consultare questa pagina.

Società storiche: Documenti

Un appello per gli Archivi, memoria storica del Paese

L’Associazione nazionale degli archivisti italiani, (ANAI), insieme all’Associazione dei docenti universitari di scienze archivistiche (AIDUSA), alle società delle discipline storiche, a un grande numero di società, associazioni, consulte delle discipline umanistiche e sociali, e in generale delle professionalità – accademiche e non – che trovano negli archivi e nelle sovrintendenze archivistiche risorse preziose, si appellano con un documento comune al Ministro Dario Franceschini e alla Ministra Maria Cristina Messa per portare alla loro attenzione la situazione di imminente collasso degli istituti archivistici statali.
Si tratta, come è ben noto, di una crisi ormai strutturale, in rapida evoluzione da molti anni. Alle origini del fenomeno c’è certamente il mancato turn over del personale che data almeno dal 2012, ma fra le cause c’è anche la lunga disattenzione nei confronti del settore in termini di stanziamenti finanziari, soluzioni di prospettiva ampia alle esigenze di spazio, mancato investimento adeguato nei progetti di digitalizzazione e di gestione e conservazione dei documenti digitali. Tale situazione è stata portata drammaticamente alla luce dall’emergenza pandemica. A fronte dell’apertura del paese alla quasi totalità delle attività culturali e di intrattenimento, per gli archivi si registra ancora una situazione ormai intollerabile di aperture ridotte e accessi contingentati alla preziosa documentazione documentaria, manoscritta e libraria che conservano. Nonostante il positivo impegno del Ministero per nuovi bandi di funzionari archivisti, pubblicati e annunciati, che dovrebbero tamponare l’ormai drammatica carenza di personale, i firmatari dell’appello chiedono con forza un intervento immediato e capillare che possa scongiurare quella che si configura come una vera e propria emergenza democratica, restituendo al Paese la sua memoria storica.

Leggi l’appello

In evidenza

Bando – Training School: Moving Goods for Charity Across the Mediterranean (15th – 19th centuries)

Nell’ambito della Cost Action 18140 “People in Motion: Entangled Histories of Displacement across the Mediterranean (1492-1923)” avrà luogo a Bologna e a Prato, fra 24 e 27 gennaio 2022, una Training School aperta a dottorandi e post-dottorandi che lavorano negli ambiti dei Mediterranean Studies, della storia economica, della storia materiale e della storia religiosa fra tardo medioevo e prima età moderna. L’obiettivo della Training School è offrire un’introduzione critica e un’occasione di dialogo sul tema degli intrecci intellettuali, culturali e materiali avvenuti attraverso il Mediterraneo, con particolare riguardo alle persone, agli oggetti e alle istituzioni coinvolti nelle opere di carità e mutuo soccorso. Sarà incoraggiata la discussione sui progetti di ricerca dei partecipanti.

La scadenza per le domande di partecipazione è fissata al 20 novembre 2021.

Per ulteriori informazioni, scaricare il bando.

In evidenza

Bando – Call for papers: Geographical Mobility and Cultural Itineraries during the Late Middle Ages

L’Institut de Llengua i Cultura Catalanes (Universitat de Girona), il gruppo di ricerca Narpan e il progetto MiMus (Universitat de Barcelona) organizzano il convegno internazionale Geographical Mobility and Cultural Itineraries during the Late Middle Ages (MobGIC), che si terrà a Girona fra il 20 e il 22 aprile 2022 con il proposito di creare uno spazio per un dibattito interdisciplinare aperto a medievalisti di ogni formazione.

Lo scopo di questo incontro è esplorare la relazione fra itinerari geografici e percorsi seguiti da testi, libri, opere d’arte, nonché idee e tendenze culturali. Speciale considerazione sarà riservata all’area occitano-catalana, quale punto di partenza, di passaggio e di arrivo di questi viaggi. Per indagare su questi argomenti, l’attenzione si concentrerà su figure spesso marginali negli studi esistenti: gli intermediari e gli agenti responsabili dei trasferimenti culturali.

Scadenza per la presentazione delle proposte: 23 dicembre 2021.

Per ulteriori informazioni consultare il bando.

In evidenza

Bando per il Dottorato internazionale di ricerca in Storia, beni culturali e studi internazionali – Università di Cagliari – XXXVII ciclo

L’Università di Cagliari bandisce il concorso per l’ammissione al XXXVII ciclo del Dottorato internazionale di ricerca in Storia, beni culturali e studi internazionali.

Scadenza per la presentazione delle domande: 6 agosto 2021.

Per ulteriori informazioni consultare la pagina https://www.unica.it/unica/it/studenti_s01_ss05.page

In ricordo

Scomparsa di Lellia Cracco Ruggini

Lellia Cracco Ruggini

È mancata ieri a Torino Lellia Cracco Ruggini, nata a Milano il 20 settembre 1931. Autrice di oltre 300 pubblicazioni fra saggi e volumi, si è occupata di storia economica e sociale, di storia delle idee e di storiografia antica e moderna, con particolare predilezione per il periodo fra il II e il VII secolo d.C. Direttrice dell’Istituto di Storia Antica di Torino dal 1968 al 1975, ha insegnato Storia Romana, Storia Greca ed Epigrafia Latina presso da Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Torino, della quale dal 1995 è Professore Emerito. E’ stata borsista dell’Istituto Italiano di Studi Storici “Benedetto Croce” di Napoli, dell’Ecole des Hautes Etudes di Parigi, dell’American Academy di Roma e per due volte fellow dell’Institute for Advanced Study di Princeton N.J. Condirettrice della “Nuova Rivista Storica” e della “Rivista Storica Italiana”, socia dell’Accademia delle Scienze di Torino, della Accademia Nazionale dei Lincei, della Société Nationale des Antiquaires de France, dell’Institut de France, della Acadaemia Europaea (London), della Association pour l’Antiquité Tardive (Paris), dell’Associazione di Studi Tardoantichi (Napoli).

In evidenza

Bando per il Dottorato di ricerca in Studi storici dal Medioevo all’Età contemporanea – Università di Teramo – XXXVII ciclo

L’università di Teramo bandisce il concorso per l’ammissione al XXXVII ciclo del Dottorato di ricerca in Studi storici dal Medioevo all’Età contemporanea.

Scadenza per la presentazione delle domande: 20 luglio 2021, ore 11:00.

Per ulteriori informazioni consultare la pagina https://www.unite.it/UniTE/Dottorati_di_ricerca_2021_2022

  • English
  • Italiano

Coordinamento delle Società Storiche

Convegni SISMED della medievistica italiana

II Convegno – 13-16 giugno 2022
Informazioni

I Convegno – 14-16 giugno 2018
Informazioni
Proceedings

Convenzioni

La Sismed ha sottoscritto convenzioni con:

Maggiori informazioni