Seguici:

Società Italiana per la Storia Medievale

Dottorato di ricerca in Storia d’Europa dal Medioevo al tempo presente dell’Università degli Studi di Teramo (Bando)

Cari amici e colleghi della SISMED,

vi scriviamo a nome del collegio del nuovo Dottorato di ricerca in Storia d’Europa dal Medioevo al tempo presentedell’Università degli Studi di Teramo, dotato quest’anno di quattro borse di studio, per invitarvi a suggerire di fare domanda di partecipazione al bando ai vostri migliori studenti  che fossero intenzionati a intraprendere un percorso di formazione alla ricerca.

Il bando scade il 15 ottobre. Il bando e l’iscrizione al concorso on-line si trovano al sito:http://www.unite.it/UniTE/Engine/RAServePG.php/P/202861UTE0706

Il dottorato, che si avvale di un gruppo di docenti di varie Università italiane, intende infatti reclutare i suoi allievi su base puramente meritocratiche e nel più ampio raggio geografico possibile.
Per favorire questo processo abbiamo stabilito che i candidati vengano giudicati solo sulla base dei titoli (voto di laurea specialistica, tesi, eventuali altri titoli: un eventuale colloquio di approfondimento avverrà solo via skype) e del progetto di ricerca.
Sempre per favorire un reclutamento esteso non si prevede che i dottorandi debbano risiedere a Teramo: infatti, le tematiche delle tesi, relative a grandi problemi della storia europea, saranno svolte principalmente in biblioteche ed archivi nazionali ed internazionali. Inoltre, i cicli di lezioni saranno concentrati in periodi di attività didattica intensa ma limitata nel tempo, in modo da lasciare i dottorandi liberi di dedicare il massimo sforzo alla preparazione della dissertazione. A questa relativa autonomia del dottorando corrisponderà tuttavia un costante e organizzato monitoraggio del lavoro svolto attraverso le tutorships (oltre a una tutorship interna al Collegio verrà assegnata ad ogni dottorando una tutorship esterna, affidata a uno specialista del tema).
Durante il primo anno è inoltre previsto che il dottorando prepari e pubblichi un articolo/rassegna sul tema della tesi. Durante il secondo, invece, egli dovrà produrre e pubblicare una nota di ricerca/recensione.

Vi ringraziamo in anticipo per la fiducia che vorrete accordarci segnalando e raccomandando la partecipazione al nostro dottorato. Per ulteriori informazioni in merito potete rivolgervi a Massimo Carlo Giannini (massgiannini@unite.it)

Cordiali saluti
Francesco Benigno (Università degli Studi di Teramo)
Massimo Carlo Giannini (Università degli Studi di Teramo)

Articoli correlati

Scomparsa di Giovanni Cherubini

È mancato oggi a Firenze Giovanni Cherubini (1936-2021), professore emerito di Storia medievale nell’Università di Firenze, dove era stato allievo di Ernesto Sestan, maestro di

Scomparsa di Karol Modzelewski

È mancato ieri a Varsavia il medievista polacco Karol Modzelewski. Nato a Mosca nel 1937, era stato allievo a Varsavia di Aleksander Gieysztor. Aveva poi

Condividi la pagina:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn